Marco Belinelli campione NBA

Marco Belinelli NBA champion 2014

Marco Belinelli ha appena realizzato il sogno di tutti quelli che giocano a basket in Italia, vincere il campionato NBA. Per farlo ha sacrificato milioni di dollari, ma ancor prima ha lottato anno dopo anno per riuscire ad ottenere qualche briciolo di minuto sul parquet. È una di quelle persone che ammiro, una di quelle che ce l’hanno messa tutta pur di realizzare il proprio sogno.

80 partite da protagonista con i San Antonio Spurs e dei playoff un pochino appannati, comunque con tiri decisivi, gli hanno valso l’anello NBA che gli verrà consegnato all’inizio della prossima stagione. È stato il primo italiano a riuscirci, e inoltre quest’anno ha vinto anche la gara del tiro 3 e ora figura nella storia insieme a mostri sacri come Larry Bird.

L’ho iniziato ad amare da avversario, quando giocava nella Fortitudo Bologna ed io ero al Palalottomatica a tifare la Virtus Roma. Ricordo quella partita perché ci ha rifilato 7 triple, quasi tutte dalla stessa mattonella. Avrei dovuto odiarlo, eppure mi aveva convinto.

Lascia un commento